Tre intossicati da monossido di carbonio

Una famiglia all'ospedale e poi in camera iperbarica a Laveno

Tre persone sono finite questo pomeriggio, 4 febbraio, all’ospedale per un’intossicazione da monossido di carbonio. È avvenuto in via Padova, il "villaggio" all’estrema periferia della città di Gallarate, tra Arnate e Verghera: le persone coinvolte sono state portate al pronto soccorso dell’ospedale di Gallarate e da lì i medici hanno disposto il trasporto alla camera iperbarica di Laveno Mombello. Si tratta di una donna del 1927, di una cinquantenne e di un uomo del 1957.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Febbraio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.