“Il teatro di D’Annunzio”, incontro con Giuseppina De Maria

L'appuntamento è per il 16 marzo alla Pasticceria Zamberletti per "I venerdì di Bruno Belli"

“Il teatro di D’Annunzio, specchio della sua poesia”. É questo il titolo dell’incontro organizzato da“I Venerdì” di Bruno Belli per il 16 marzo. Alla Pasticceria Zamberletti di Corso Matteotti si terrà l’incontro con Giuseppina De Maria, presidente dell’ “UNI3 Varese” – Università della terza età “Carlo Nasoni.

Terreno poco battuto, il teatro di D’Annunzio: eppure tra gli aspetti più rappresentativi della sua personalità. Echi di classicismo, rapporti con la musica, rimandi all’attualità ed alle sperimentazioni contemporanee, pur nella “confezione” aulica, esso presenta non poche affinità con la sua produzione poetica del “Poema paradisiaco” e dell’“Alcyone” e con i migliori romanzi. Ed oggi, come si pone il lettore di fronte a questi testi? E ancora rappresentabile il D’Annunzio, o, meglio, quali potrebbero essere i drammi percorribili ancora sulla scena? La conversazione, curata dalla professoressa Giuseppina De Maria, si muoverà nel vasto terreno di un autore che ha gli esiti migliori proprio nella produzione che non appartiene all’etichetta retorica del “Vate”, quella produzione, in altre parole, che mantiene ancora vivo il suo messaggio senza invecchiare.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Marzo 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.