Scontro sul Sempione, grave motociclista

Incidente all’altezza del distributore low cost in corso Sempione a Gallarate, dopo la rotonda che porta in via Carlo Noè in direzione Somma Lombardo

Incidente all’altezza del distributore low cost in corso Sempione a Gallarate, dopo la rotonda che porta in via Carlo Noè in direzione Somma Lombardo. Un’auto che usciva dall’area della stazione di servizio poco dopo le 16.40 di oggi, giovedì 13 settembre, ha centrato con il muso una moto che procedeva verso Somma e che – secondo le prime ricostruzioni della dinamica – si trovava oltre la linea bianca di mezzaria della strada. Il motociclista alla guida ha riportato gravi ferite, ha perso anche sangue sulla strada: per diversi minuti l’ambulanza è rimasta in posto mentre i medici dell’automedica rianimavano e stabilizzavano le condizioni dell’uomo. Il ferito è stato portato poi all’ospedale di Varese, in gravissime condizioni.
La strada, molto trafficata, è stata chiusa per permettere ai soccorritori di medicare il centauro. La Polizia Locale è sul posto per i rilievi del caso.

Galleria fotografica

Incidente in corso Sempione a Gallarate 4 di 7
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Settembre 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Incidente in corso Sempione a Gallarate 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.