Vespe e calabroni, già 885 gli interventi

Anche la sede di Varesenews è stata bonificata da questi pericolosi insetti che trovano casa in sottotetti e comignoli. In un video l'intervento

calabroniHanno un pungiglione che può mandarti al pronto soccorso; attaccano, se disturbati, in veri e propri sciami, e mettono scompiglio tra chi lavora in ufficio o fra quanti stanno sul balcone a prendersi il fresco. Sono gli imenotteri, vedi vespe, calabroni &Co. Dall’inizio della bella stagione è attivo in accordo a livello provinciale dove in numerosi comuni gli interventi di bonifica sono effettuati da specifiche squadre dei vigili del fuoco.
Nel Varesotto ne sono attive 2, che operano nel nord e nel sud della provincia. Ma non è detto che alcuni interventi vengano effettuati dai distaccamenti più piccoli. Se ci si trova di fronte ad un problema dovuto ad un nido di calabroni e vespe è meglio non improvvisare nulla: basta comporre il 112 e chiedere informazioni.
Al numero unico dell’urgenza potranno girare la vostra telefonata ai vigili del fuoco o ad alture strutture come la protezione civile, che ha squadre abilitate ad interventi di questo tipo.
Anche Varesenews è rientrata oggi pomeriggio in uno degli 885 interventi evasi dalle "squadre imenotteri" dei vigili del fuoco dai primi di giugno.
Il personale ha operato in maniera rapida e professionale sconfiggendo rapidamente due nidi, uno di calabroni in un camino e l’altro di vespe nel cassone di una tapparella. Abbiamo quindi approfittato della presenza dei vigili del fuoco per documentare l’impresa con un video. Il servizio – gratuito – resterà attivo fino al 30 di novembre, salvo proroghe.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Settembre 2012
Leggi i commenti

Video

Vespe e calabroni, già 885 gli interventi 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.