Guasto elettrico alla stazione di Porta Vittoria, ritardi e soppressioni

Problemi per i pendolari questa mattina (venerdì) a partire dalle 6.30. Numerosi i treni soppressi o in ritardo sia sul passante che sulle linee di superficie. Ancora da chiarire le cause del guasto

Un guasto alla linea elettrica nella stazione milanese di Porta Vittoria ha creato grandi disagi al traffico ferroviario del "passante ferroviario" di Milano, nella mattina di venerdì 16 novembre. Rete Ferroviaria Italiana (la società che gestisce gli impianti fissi delle ferrovie) spiega in una nota che "è ripresa alle 8.30 la circolazione nel Passante Ferroviario di Milano, sospesa dalle 6.40 nella stazione di Milano Porta Vittoria, per la caduta della linea aerea, le cui cause sono in corso di accertamento".

I problemi maggiori si sono registrati a partire dalle 7.30, quando il blocco del Passante ha creato ripercussioni a catena su diversi treni in fascia pendolare, causando soppressioni e ritardi anche sulle linee di superficie, soprattutto alla stazione Cadorna. Dopo la ripresa del traffico sotterraneo alle 8.30, verso le 9.30 la situazione è migliorata, anche se diversi treni sono stati limitati a percorsi intermedi per consentire il recupero dei ritardi (alcunii treni per Varese per esempio si fermavano a Gallarate).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.