Hamlet in lingua inglese torna a Palkettostage

Lo spettacolo, rigorosamente in lingua originale, terminerà come sempre con un momento di incontro e dibattito tra attori e studenti,

Dopo il debutto serale presso lo Spazioteatro di via Galvani 2/B, anche questa produzione di Palkettostage ha iniziato la tournée dedicata alle scuole. Una tragedia, quella di Shakespeare, che ben rappresenta l’aspetto drammatico e i pericolosi risvolti che può avere la brama per un potere che non si possiede. Una possibilità esclusiva per riscoprire l’immortale opera del Bardo, in un allestimento originale e innovativo. La musica rock è infatti la chiave che il regista Daryl Branch ha usato per darne una rilettura fresca e attuale. A questo scopo, le battute dei dialoghi sono state appositamente riscritte in inglese moderno, nel pieno rispetto dell’autenticità della trama.

Claudius, lo zio del giovane Hamlet, accecato dalla sete di comando uccide l’anziano fratello per prenderne il posto nel regno di Danimarca e nel letto nuziale sposandone la moglie Gertrude: questo efferato delitto coinvolge tutta la corte generando pazzia, menzogna e corruzione che condurranno a un finale tanto tragico quanto inevitabile. L’azione si svolge nel Palazzo Reale del Regno di Danimarca, realizzato attraverso l’uso di agili pannelli mobili e praticabili divisibili che, con pochi gesti, si trasformano ora in letto nuziale, ora in trono o in una grande tavola imbandita.
La scena è completata da oggetti simbolici ed essenziali che, opportunamente disposti, consentono di definire l’ambientazione e creare la giusta atmosfera. 

Giochi di luce e colorati effetti speciali affiancano la grande protagonista di questo spettacolo: la Musica.  Come in un vero e proprio concerto rock, i giovani performer londinesi cantano dal vivo le brani dei Pink Floyd, di Lady Gaga, di Cindy Lauper, dei Muse e degli U2. Le coreografie, che si ispirano soprattutto all’hip-hop e alla danza moderna, si susseguono una dopo l’altra durante lo spettacolo, per sottolinearne i momenti più significativi. Anche i costumi richiamano i più grandi artisti della musica pop, da Michael Jackson a Prince, da Lady Gaga a Bjork, da Freddie Mercury a Eminem.

Lo spettacolo, rigorosamente in lingua originale, terminerà come sempre con un momento di incontro e dibattito tra attori e studenti, un’occasione per approfondire le tematiche dell’opera, acquisire conoscenze sull’autore e soddisfare curiosità sul mondo del teatro.

SCHEDA DELLO SPETTACOLO

Hamlet by William Shakespeare
Musical in lingua inglese
produzione Palkettostage

Busto Arsizio – Teatro Manzoni – via Calatafimi, 5
Quando: martedì 20 novembre 2012 alle 11.30

Quando: mercoledì 21 novembre 2012, 1° spettacolo: 8.30 – 2° spettacolo: 11.30
Utenza: scuole medie superiori
Durata della rappresentazione: 1 ora e 30 minuti circa senza intervallo

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.