L’Evergreen Trio apre la stagione jazz del Melo

Carlo Uboldi, Antonio Cervellino e Marco Caputo nel primo concerto dell'anno del ciclo proposto al Planet Soul di via Magenta

È all’avvio la stagione 2012/2013 della rassegna di musica jazz dal vivo Jazz’Appeal, presso la sala Planet Soul, in via Magenta 3, a Gallarate. Ospite della serata di apertura, Martedì 6 novembre alle ore 21.30, sarà l’Evergreen Jazz Trio, con Carlo Uboldi al pianoforte, Antonio Cervellino al contrabbasso e Marco Caputo alla batteria, che suoneranno brani originali e famosi standard internazionali.

Carlo Uboldi ha alle spalle una lunga carriera, che lo ha portato attualmente a suonare in varie formazioni. Insegna allo Swiss Music center di Lugano e prosegue l’attività di compositore. E’ considerato “tra i più quotati pianisti a livello internazionale e il suo stile petersoniano rimane sempre come caratteristica del suo modo di suonare con una carica vulcanica di swing ben coniugata alla raffinatezza del suo stile personale e moderno”.

Antonio Cervellino, vincitore del Redbull Culturezone Bass Contest di Locarno nel 1999, ha suonato con molte formazioni italiane e internazionali e con famosi musicisti come Luca Calabrese, Rudy Migliardi, Claudio Perelli, Jimmy Cobb, Bob Bowen.

Marco Caputo, giovane promessa del jazz italiano, vanta collaborazioni con artisti del calibro di Paolo Tomelleri, Walter Calafiore, Gabriele Toia, Sante Palombo.

L’appuntamento successivo sarà martedì 20 novembre.

Il biglietto intero d’ingresso avrà il costo di € 15.

Informazioni allo 0331 776083 o allo 0331 708224

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.