Borseggiavano turisti, tre arrestati a Malpensa

C’era pure un flauto traverso tra la refurtiva dei tre ladri, due uomini e una donna, in azione al terminal 1

a malpensaLa Polizia di Frontiera di Malpensa ha arrestato nel pomeriggio del 4 gennaio 2013 tre borseggiatori autori di due furti ai danni di altrettanti passeggeri in partenza. Intorno alle ore 14,30 il personale in borghese di pattuglia nei saloni notava due uomini ed una donna che si muovevano nei saloni del piano check-in del Terminal 1 dell’aeroporto con fare sospetto. In particolare, i tre si accodavano a file di passeggeri intenti ad effettuare il check-in per voli con diversa destinazione, alla ricerca del passeggero “distratto” a cui sottrarre il bagaglio.

Dopo qualche minuto, i militari notano la donna del gruppo, una peruviana di 45 anni, avvicinarsi ad un carrello e, mentre i due uomini le facevano da “schermo”, impossessarsi con gesto rapidissimo di una piccola valigetta nera per poi allontanarsi immediatamente. Mentre il passeggero, un musicista italiano diretto in Austria per un concerto, veniva avvisato del furto subìto, di cui non si era ancora nemmeno accorto, la borseggiatrice veniva raggiunta dai poliziotti e fermata. La donna era appena salita a bordo dell’autobus diretto a Milano con la valigetta contenente un flauto traverso del valore di oltre 6000 euro, che è stato così recuperato. Nel frattempo gli altri due complici, un peruviano del 1968 e un messicano di 52 anni, nei pressi di un bar nella zona arrivi rubavano ad una cittadina tedesca una borsa contenente una macchina fotografica con corredo di obiettivi del valore di circa 1000 euro. Una azione velocissima, anche in questo caso: tant’è vero che la donna è stata informata dai poliziotti del furto subìto. Anche i due uomini sono stati fermati con la refurtiva mentre raggiungevano il pullman diretto a Milano.

I passeggeri sono ripartiti senza danni: invitati a presentare denuncia, si sono visti immediatamente restituire la refurtiva. I tre borseggiatori, stranieri irregolari, sono stati invece arrestati: gli uomini sono stati rinchiusi nel carcere di Busto arsizio, la donna in quello di Monza.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.