Il comune lancia il concorso per “rievocazioni storiche”

Aperte le iscrizioni per la nuova iniziativa dell’amministrazione comunale in programma per domenica 5 maggio durante “Associazioni in piazza”

Saronno nella festa e nel lavoro: riti, cerimonie e tradizioni di 100 anni fa”. È il tema del concorso di rievocazione storica che ha indetto il comune di Saronno e in programma per domenica 5 maggio.

Molte le regole del singolare concorso. «La rievocazione deve essere realizzata da almeno 2 figuranti in costume d’epoca, con eventuali attrezzi, oggetti ed allestimenti che permettano un’adeguata ambientazione – si legge nel comunicato diffuso dal comune -. Si sottolinea che sia l’abbigliamento che l’attrezzeria devono conformarsi al tema del concorso rievocativo. Le incongruenze storiche e/o territoriali verranno considerate ai fini dell’assegnazione del punteggio».

Il Concorso si svolge domenica 5 maggio 2013 nell’ambito della manifestazione Associazioni in Piazza e i Luoghi della rievocazione saranno Piazza Libertà, via Portici, via Roma e Corso Italia. La valutazione avverrà da parte di una giuria durante una sfilata per le vie della città.

La partecipazione è gratuita ed è riservata a due tipologie di concorrenti: Associazioni Saronnesi, Scuole, Parrocchie, Servizi Socio- Assistenziali, Sodalizi di cittadini (minimo due persone) che concorrano in rappresentanza di Associazioni saronnesi.

L‘iscrizione è aperta da giovedì 17 gennaio a giovedì 4 aprile 2013 e deve essere indicata nel modulo di iscrizione alla manifestazione “Associazioni in piazza 2013” da consegnare all’Ufficio Cultura presso la sede del Municipio (da lunedì a venerdì 8.30 -12.30 giovedì 8.30 -18), oppure via e-mail cultura@comune.saronno.va.it oppure a mezzo fax allo 02 96710392.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.