L’iridato Gilbert sarà la stella del GP Lugano

La corsa ticinese del 24 febbraio avrà tra i partecipanti il belga campione del mondo e il suo compagno di squadra Cadel Evans. Forse anche Basso al via: Ivan vinse nel 2011

Ci sarà anche la maglia iridata del belga Philippe Gilbert (foto a lato) tra quelle che il prossimo 24 febbraio disputeranno il G.P. Città di Lugano, la gara di ciclismo di inizio stagione che spesso è volentieri rientra nei piani dei "big" per collocazione e percorso. Il portacolori della BMC sarà in corsa insieme all’altro asso della formazione rossonera, l’australiano Cadel Evans che proprio nel Canton Ticino (a Mendrisio 2009) vinse il suo titolo mondiale. Gilbert ed Evans però non saranno gli unici atleti di primissimo piano in corsa nell’appuntamento voluto dal Velo Club Lugano: tra le altre squadre che hanno già dato l’adesione c’è anche la Cannondale di Ivan Basso (che in Riva Albertolli vinse nel 2011: si attende la sua iscrizione) oltre a Katusha, Ag2r, Lampre, Androni Giocattoli, Ceramica Flaminia e altre ancora. Nei prossimi giorni verranno ufficializzate le altre squadre con i nomi degli attesi protagonisti alla sfida in terra elvetica giunta alla 67a edizione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore