La Caronnese torna alla vittoria, Verbano sempre più giù

I rossoblu battono 1-0 il Sant'Angelo grazie ad una rete di Moreo, mentre i besozzesi perdono 4-1 in casa del Bogliasco e si ritrovano al penultimo posto

Torna alla vittoria la Caronnese, che supera 1-0 il Sant’Angelo in trasferta e rimane in zona playoff. Male il Verbano, che viene sconfitto pesantemente a Bogliasco: 4-1 il risultato finale con i rossoneri mai in partita.

GIRONE A – BOGLIASCO-VERBANO 4-1 – Brutta domenica per il Verbano che, nonostante il ritorno in panchina di Alfonso Di Marco, viene pesantemente sconfitto in casa del Bogliasco per 4-1. Protagonista di giornata l’attaccante die liguri Vanni, che ha siglato una tripletta. Gara praticamente a senso unico, con i liguri che dopo 25’ minuti erano già in vantaggio per 2-0. Ha provato a riaprire la gara il Verbano con il gol di Ruggero al 33’, ma nella ripresa i padroni di casa sono andati a segno altre due volte per il 4-1 finale. I rossoneri rimangono fermi a 13 punti in classifica, ma vengono raggiunti dalla Novese, che ha vinto 2-1 in casa contro il Tortona e spingono quindi il Verbano al penultimo posto.
 
GIRONE B – SANT’ANGELO-CARONNESE 0-1 – Torna alla vittoria la Caronnese e rimane aggrappata alla zona playoff. A decidere un  incontro teso ci ha pensato Moreo (nella foto), che ha messo in rete il gol vittoria al 20’ della ripresa. La squadra di Corrado Cotta è apparsa vivace e in crescita, ha creato molte occasioni, ma nel finale ha rischiato di subire il pareggio. Al 49’, di fatti, l’arbitro concede un calcio di rigore ai lodigiani; dal dischetto va Giustini, che grazia la Caronnese colpendo il palo. Sono ancora sei le distanze dei rossoblu dalla vetta, che rimangono al terzo posto con 41 punti.
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.