Pgt, il Comune resiste al ricorso presentato

Si parla della gara d'appalto per la Variante del Pgt: il ricorso è stato portato avanti dal secondo classificato. Il Tar deciderà il 29 gennaio. "Gare trasparenti su incarichi importanti sono garanzia per i cittadini"

Dopo il ricorso presentato sull’esito del bando per l’affidamento dell’incarico per la Variante al Pgt, l’amministrazione comunale intende far valere il risultato della gara: la Giunta comunale di Gallarate ha infatti deliberato la resistenza in giudizio rispetto al ricorso presentato al Tribunale Amministrativo Regionale. L’eventuale sospensione del processo di Variante al Pgt andrà a giudizio il 29 gennaio, ogni ulteriore determinazione sarà stabilita in seguito a tale pronunciamento.  Il ricorso è stato presentato da un’Associazione Temporanea d’Impresa (capofila, D:RH Dinale): la decisione di resistere in giudizio – spiegano dal Municipio – "è stata presa a seguito di accurati approfondimenti effettuati dagli uffici comunali". In linea con quanto già detto dall’assessore Angelo Senaldi, l’Amministrazione comunale, "pur nella consapevolezza che ricorsi come quello istruito da D:RH sono possibili quando si assegnano incarichi tramite band"o, nella nota diramata oggi ribadisce "il principio secondo il quale compiti importanti come quelli connessi al Piano di Governo del Territorio devono essere affidati con procedure di gara trasparenti, a garanzia della cittadinanza".


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.