Scuola: si aprono le iscrizioni on line

Promo giorno di lavoro per il sistema voluto dal Ministero dell'Istruzione. Un avvio con qualche problema. Segnalateci come sta andando

Partenza con blocco per il sistema delle iscrizioni on line. Il sito del ministero che rimanda alla pagina delle "iscrizioni on line" era bloccato questa mattina, lunedì 21 gennaio.  Alle 10.30 il sito è ripartito permettendo la registrazione.

Le avvisaglie non promettevano bene: le difficoltà delle scuole di inserire i propri dati, avevano fatto temere qualche intoppo alla partenza di questa innovazione. Da parte dei dirigenti, quindi, l‘invito a non farsi prendere dal panico: nessuna scuola ha messo, tra i requisiti per accedere in presenza di domande eccessive, la priorità della domanda.

L’innovazione voluta dal Ministero, infatti, riguarda 15.000 scuola in tutt’Italia: tutti gli istituti pubblici dalla primaria alle superiori. Rimangono escluse dall’obbligo dell’on line le scuole private parificate e  quelle dell’infanzia. Per chi non ha accesso a internet o teme di non riuscire a cavarsela da solo può comunque rivolgersi a scuola: o a quella frequentata dal figlio o a quella dove si vuole effettuare le iscrizioni. Ogni dirigente, infatti, ha organizzato uno sportello di assistenza.

Ricordiamo che il sistema di iscrizioni rimarrà aperto fino al 28 febbraio, ogni giorno, 24 ore al giorno.

Raccontateci come sta andando la vostra iscrizione scrivendo a : scuola@varesenews.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.