Smog, partono i limiti alla circolazione

Nella nota del comune di Legnano prevista anche la riduzione di 1 grado dei riscaldamenti privati

pm10A seguito del superamento per oltre 10 giorni consecutivi della concentrazione di PM10 nell’aria, si comunica che da domani, martedì 15 gennaio, scatteranno i limiti alla circolazione e la riduzione delle temperature nelle unità immobiliari previsti dalla Legge regionale 24/2006, recepita a livello locale dall’Ordinanza 1/2012.
Per Legnano entreranno in vigore le disposizioni previste per i Comuni di prima fascia: blocco dei veicoli diesel Euro 3 senza filtro anti particolato per fasce orarie (veicoli privati dalle ore 8.30 alle 18.00, da lunedì a venerdì; veicoli commerciali dalle ore 7.30 alle ore 10, da lunedì a venerdì.
Sono inoltre previste le seguenti riduzioni: di 1 C° del valore massimo delle temperatura dell’aria delle unità immobiliari; di due ore delle durata massima giornaliera di attivazione degli impianti termici destinati alla climatizzazione invernale; invito per gli esercizi commerciali di chiudere le porte di accesso ai propri locali esclusi quelli dotati di sistemi a lame d’aria; potenziamento dei controlli relativi alle fonti veicolari; incremento dei controlli degli impianti termici civili.
Le misure adottate saranno sospese dal giorno successivo all’acquisizione ufficiale dell’avvenuta condizione di assestamento dei valori sotto la soglia giornaliera di 50 mg/m3 di PM10 per tre giorni consecutivi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.