Il Varese Primavera è un po’ meno… Forte

Sabato 2 marzo la squadra di Bettinelli sfida fuori casa il Modena senza l'attaccante aggregato alla prima squadra. Al suo posto giocherà Scapinello

Torna in campo la formazione Primavera del Varese, reduce dalla partecipazione al Viareggio ma fermata settimana scorsa dalla neve. Domani – sabato 2 marzo – i giovani biancorossi saranno impegnati sul campo del Modena (ore 14,30) dove cercheranno tre punti per mantenere vive le speranze di accedere alla seconda fase.
Della comitiva non farà però parte Luca Forte, finito in extremis sul treno per Empoli con la prima squadra di Castori. Una notizia che non preoccupa il mister della giovanile, Stefano Bettinelli, ma che anzi lo rende orgoglioso: «Quando un ragazzo della mia formazione viene chiamato da Castori non posso che essere felice: la Primavera ha proprio lo scopo di preparare i giovani ad approdare tra i grandi e quando ciò accade ritengo raggiunto l’obiettivo che ci siamo posti». Bettinelli ha già scelto il sostituto dell’attaccante: «Penso proprio che giocherà Scapinello, un ragazzo ancora più giovane visto che è del ’95: stiamo cercando di schierare anche i ragazzi di questa annata, lui ha già disputato alcune partite e domani avrà una bella occasione».
Con 26 punti in 18 partite il Varese si trova in settima posizione e ha nove lunghezze di vantaggio sui "canarini", ma Bettinelli invita a non guardare più di tanto la classifica. «Il nostro è un campionato particolare: le squadre possono spesso essere indebolite dai prestiti alla prima squadra, oppure rinforzate dalla presenza di qualche titolare che può essere utilizzato come fuori quota. Io credo che Varese e Modena abbiano potenziali simili e quindi mi aspetto una gara equilibrata e difficile; come sempre noi vogliamo dare il massimo, anche perché abbiamo voglia di giocare dopo il lungo stop e proveremo a guadagnare i tre punti».

Campionato PrimaveraLa situazione nel girone B

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Marzo 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.