In Lombardia 963 immobili confiscati alle mafie

I dati di Libera presentati nella Commissione Antimafia del Consiglio regionale, che ha avviato un confronto con le associazioni che lavorano su legalità e antimafia

La Commissione speciale Antimafia del Consiglio regionale ha incontrato questo pomeriggio l’associazione “La banda degli onesti”, che si occupa anche di educazione alla legalità nelle scuole, e il referente lombardo di “Libera” per i beni confiscati alla mafia. Secondo i dati forniti da quest’ultima associazione, la Lombardia è al terzo posto in Italia per beni confiscati (13mila) e al quarto posto per immobili confiscati (963). «Abbiamo iniziato un percorso di confronto con le associazioni che operano direttamente sul territorio – spiega il Presidente della Commissione, Gian Antonio Girelli (PD) – per avere un riscontro diretto, capire come operino e sondare le necessità. La nostra ambizione è ovviamente quella di metterle in rete per rendere ancora più efficace e completa l’azione di contrasto in Lombardia».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.