La scuola si interroga per preparare le competenze di domani

Convegno il prossimo 6 novembre all'IIs Montale. Docenti e rappresentanti del mondo imprenditoriale si confronteranno su programma e strategie

“Progettare per competenze” è il titolo di un seminario che si svolgerà mercoledì 6 novembre nell’aula magna dell’Iis Montale di Tradate, in via Gramsci 1.

 
Si tratta di un momento che vuole sviluppare strategie per definire l’identità di un istituto e le specificità che lo caratterizzano mediante la lettura dei bisogni territoriali, progettare il curriculum degli indirizzi di studio nei vari segmenti del percorso, condividere le modalità di progettazione  didattica per per realizzare la valutazione e la certificazione delle competenze, potenziare la flessibilità per corrispondere alle esigenze poste dall’innovazione tecnologica, favorire il riassetto organizzativo in funzione della progettazione delle competenze.
Le scuole che hanno aderito all’iniziativa solo quelle della rete di Tradate oltre allo scientifico Tosi di Busto, all’Isis Valceresio di Bisuschio, al Falcone di gallarete, all’Ipsia Parma di saronno. all’Ipc Verri di Busto e al Gadda Rosselli di Gallarate. 
 
Il programma prevede, dopo i saluti del dirigente Calogero Montagno, dell’assessore di Tradatre Andrea Botta e al commissario della Provincia Dario Galli
L’intervento del dirigente dell’Ust Claudio Merletti su “profili formativi d’uscita comne cerniera tra scuola e impresa
 
Il presidente della IMF Gabriele Galante parlerà di “Come l’istruzione tecnica e professionale può contribuire allo sviluppo economico”
Il dottor Pietro Aimetti del gruppo Class tratterà il tema: “Le professioni del futuro: uno sguardo al territorio e oltre.
 
I profili formativi della filiera tecnica e professionale saranno presentati come risultato di una ricerca realizzata dal coordinamento degli istituti tecnici
 
L’ing Pietro Sandroni, imprenditore del settore tessile, parlerà del rapporto scuola-impresa dell’esperienza degli imprenditori
 
Il dottor Angelo Maraschiello, esperto nella riorganizzazione e miglioramento di qualità dei processi formativi, tratterà di comne progettare competenze per facilitare l’accesso al mondo del lavoro
 
Nel pomeriggio, i lavori proseguiranno con la presentazione della ricerca azione e poi gruppi di lavoro sull’analisi dei profili formativi d’uscita. La giornata si concluderà con la presentazione della piattaforma

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.