Pari in rimonta per la Caronnese

I rossoblu, in svantaggio 2-0, recuperano nel finale fino al 2-2. Corno e compagni rimangono in testa alla classifica, raggiunti però dal Vado

La Caronnese pareggia 2-2 in casa contro l’Albese ma è un risultato che la squadra rossoblu porta a casa volentieri dopo essere stata sotto 2-0. Nel finale di partita, con gli avversari in dieci, i ragazzi di Zaffaroni hanno saputo raggiungere il pari, prima con una punizione di Guidetti, poi con la rete di Moretti che ha messo a segno il 2-2 finale. 
Dopo un inizio partita frizzante e ricco di occasioni da gol da tutte e due la parti, ma un sostanziale predominio dei rossoblu, che impegnano a più riprese il portiere ospite. Al  36’ del primo tempo però è l’Albese a portarsi in vantaggio, con Marjanovic, che scarica da fuori area  un gran tiro su cui Di Graci non può nulla. La Caronnese rimane sulle gambe e se nel finale di primo tempo non riesce a reagire, ad inizio ripresa fa addirittura peggio, prima subendo un palo di Marjanovic, poi lo stesso attaccante ospite, all’esordio con i piemontesi, sigla il raddoppio con un’altra conclusione potente. Il secondo schiaffo sembra svegliare un po’ i rossoblu, ma ad aiutare Corno e compagni ci pensano i giocatori ospiti, che al 36’ rimangono in dieci per l’espulsione di Maglie. La Caronnese sente che ce la può fare e un minuto dopo è Guidetti ad accorciare le distanze con una bella punizione. Al 39’ è Moretti a siglare il 2-2 con un colpo di testa che rimette in parità l’incontro. Nel finale i piemontesi rimangono addirittura in nove, ma Corno non riesce a punire gli ospiti mandando alto di testa.
La Caronnese rimane al comando del girone A, ma vengono raggiunti dal Vado a 12 punti e il Chiavari segue ad una sola lunghezza. 
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.