Pari nel posticipo tra Novara e Cesena

Rubino allo scadere acciuffa i romagnoli cui non basta la rete di Cascione. Cittadella-Avellino completa l'11a giornata

Non riesce al Cesena il tentativo di fare il primo break nella classifica della Serie B. I romagnoli, che in caso di vittoria avrebbero affiancato l’Empoli al secondo posto a quota 23 (in testa l’incredibile Lanciano a 25), sono stati fermati sull’1-1 al "Piola" dal Novara.
Ai bianconeri non è bastato il vantaggio segnato da Cascione alla mezz’ora del primo tempo: la rete cesenate ha resistito sino quasi alla fine ma al 44′ della ripresa il capitano in pectore del Novara, Rubino (subentrato a un deludente Comi) ha segnato il gol del pareggio.
Il Cesena (che nella foto "circonda" Neto) resta così terzo con 21 punti, con diverse squadre a "rimorchio" compreso il Varese che è ottavo con 16. Sospiro di sollievo invece in casa piemontese dopo tre sconfitte di fila: ora gli uomini di Aglietti sono a quota 11, appena sopra la zona playout.
Questa sera, martedì 29, ulteriore posticipo della 11a giornata (20.30) a Cittadella dove arriva un Avellino che sogna proprio l’aggancio al Cesena.

Serie BRisultati e classifica

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Video

Pari nel posticipo tra Novara e Cesena 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.