Raccolta fondi promossa da AISLA

Sabato 19 ottobre in piazza Del Podestà i volontari raccoglieranno i fondi per la ricerca sulla Sclerosi laterale amiotrofica

Prosegue sabato 19 ottobre a Varese la campagna di raccolta fondi “Un contributo versato con gusto” promossa da AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica. 

Con l’appuntamento di Varese si concludono le celebrazioni per la VI Giornata Nazionale sulla SLA, celebrata in tutta Italia il 29 settembre scorso, nata per ricordare il sit-in dei malati a Roma del 18 Settembre 2006 in cui vennero avanzate al Ministero della Salute precise richieste per la difesa della cura e dell’assistenza ai malati di SLA.
 
A fronte di una piccola offerta sarà possibile ricevere una bottiglia di vino Barbera d’Asti DOCG. I volontari della sezione AISLA di Varese saranno inoltre a disposizione della cittadinanza per fornire informazione sulla malattia e sulle attività dell’associazione che da oltre trent’anni opera concretamente sul territorio in sostegno dei malati e delle loro famiglie.
 
I fondi raccolti grazie alla campagna “Un contributo versato con gusto” saranno utilizzati da AISLA per finanziare il progetto “Operazione Sollievo” che nasce con il principale obiettivo di alleviare concretamente le sofferenze dei malati che si trovano a convivere ogni giorno con una malattia fortemente invalidante come la SLA.
Il progetto prevede sostegno economico, supporto per la gestione del malato tra le mura domestiche e fornitura di strumenti utili a migliorare la qualità della vita.
 

“UN CONTRIBUTO VERSATO CON GUSTO”
Sabato 19 ottobre
Dalle ore 8 alle ore 20.00
Piazza del Podestà
Varese

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.