Una serata di Tango al Santuccio

L'evento si terrà sabato 19 ottobre al teatrino di Via Sacco con l’esibizione di Hernan Rodriguez y Flor Labiano

Il Tango-danza si compone di tre elementi fondamentali: lo stile della camminata, l’abbraccio elegante e l’improvvisazione . Lo scrittore Jorge Luis Borges affermava che “ il tango è un modo di camminare”, e aveva ragione . È la filosofia di Hernan Rodriguez e Florencia Labiano ballerini tra le coppie emergenti in Argentina e già molto richiesti in Europa , ospiti dell’associazione Tango Social Club, al Teatro Santuccio il 19 ottobre. FLor y Hernan lavorano su questo concetto, e lo fanno con un approccio molto personale : affermano la loro identità artistica senza dimenticare gli insegnamenti dei loro maestri .
Ballare il tango per loro significa esprimersi attraverso il linguaggio corporeo: emozioni, sensazioni, sentimenti personali e di coppia , con la possibilità di estendere questa magia fino a raggiungere gli spettatori. Il Tango ha tra i suoi incanti quello di poter connettere due persone in modo intimo, è una sintonia che va al di là della fisicità. Questo deve apparire ben chiaro: il tango non è un esercizio fisico, è un sentimento che si balla, è un dialogo tra due persone che non utilizzano parole, che si ascoltano al di la del linguaggio e che si raccontano la loro storia .
Il 19 ottobre Milonga e Tango Sociàl, organizzata da TANGO SOCIAL CLUB al teatro Santuccio , via Sacco 10, varese , dalle ore 22 , con l’esibizione di Hernan Rodriguez y Flor Labiano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.