Pranzo di Natale comunitario per l’associazione Aps “Anna – Sofia”

Nella sede di via Maspero 20 a Natale si sono ritrovati soci e sostenitori dell’associazione ucraini, ma anche italiani, russi e svedesi in un grande clima di amicizia e solidarietà

Pranzo di Natale comunitario per l’associazione Aps "Anna – Sofia”, fondata e presieduta dal 2008 da Alina Bizhyk.  Nella sede di via Maspero 20 a Natale si sono ritrovati soci e sostenitori dell’associazione ucraini, ma anche italiani, russi e svedesi in un grande clima di amicizia e solidarietà. E’ stata un’occasione per trascorrere momenti lieti e per far crescere la conoscenza interculturale tra persone che vivono, lavorano, studiano e svolgono regolarmente le loro attività in Italia. I residenti ucraini in provincia di Varese sono oltre 3.700. L’Associazione "Anna – Sofia" ha svolto tante iniziative per la diffusione della cultura dell’accoglienza attraverso iniziative di aggregazione e socializzazione. Anche per fine anno è prevista una serata presso la Sala Grande della Sede di Varese per festeggiare tutti insieme l’arrivo del nuovo anno 2014. L’adesione all’incontro dovrà essere confermata telefonando alla Presidente o ai Membri del Consiglio Direttivo o della Segreteria dell’Associazione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Dicembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.