Masterchef, arrivano le prime prove (e i primi personaggi)

Le puntate del 2 gennaio raccontate dai tweet: per chi se l'è perso, e per chi lo vuole ricordare, ecco cosa si è visto in tivù. Da Rachida ad Alberto, alle "parole famose" di Barbieri

Le prime due puntate "ufficiali", ambientate cioè nella cucina di Masterchef, non hanno deluso i fan del talent show di SkyUno arrivato ormai alla terza edizione. Prime eliminazioni tra i 20 concorrenti, prima prova esterna e una gran confusione in cucina sono stati gli ingredienti fondamentali delle puntate del 2 gennaio 2014.
Tra i momenti significativi la prima infernale mistery box, a base di liquirizia e animelle

Galleria fotografica

Masterchef, il fotoracconto delle puntate 3 e 4 4 di 17

 


Altro momento top la scelta per una delle prove del primo piatto realizzato da bambini da Joe Bastianich, il massimo dell’immaginario italiano per gli americani:

definito però da uno dei concorrenti, il medico Federico, come l’"anticucina":

…provocando commenti contrastanti…

e riportando alla memoria vecchi cartoni animati Disney, come ha fatto Maurizio Rosazza Prin, uno dei tre finalisti della recente edizione:
 


Da segnalare anche la prima prova esterna, nel prestigiosissimo collegio universitario Ghislieri di Pavia: 


La prova era dedicata alla cucina rinascimentale e ai ricettari di Bartolomeo Scappi, uno dei più noti cuochi del 500, nato a Dumenza. In particolare, tocca alla squadra blu (che poi vincerà) il suo celebre sorbetto: 


Alla fine, dei 20 partiti ne resteranno solo 17: a lasciarci "le penne" per primi sono Margherita, la 18enne benvoluta da Bastianich perchè aveva perso 30 chili di troppo come era successo a lui:

 

Haeri la ragazza di origine coreana, e Daniele, detto "il nerd" perchè di mestiere realizza videogiochi.

RACHIDA, IL PERSONAGGIO DELLA TERZA EDIZIONE

Rachida, la concorrente marocchina che vive a Bergamo con il marito, sta diventando sempre più "il personaggio" di questa seconda edizione. Tanto da far creare ai social manager della trasmissione una rubrica a parte: “R a-cit." le citazioni di Rachida. Ecco le prime due: 


La sua facilità alla lacrima e il suo carattere permaloso e perfezionista l’hanno fatta passare in fretta dalla "tenera mascotte" all’arpia da scatenare, e su twitter non si sono fatte attendere le battute salaci:

ALBERTO, IL POETA D’ANTAN

Un altro dei personaggi che più si sta delineando è quello di Alberto, sessantottenne chef dilettante, poeta ed amatore che con il suo ascot (il foulard da collo usato dai gentiluomini di campagna) dispensa ottime ricette (specie di carne, o di dolci elaborati) e pillole di filosofia. Questa è la migliore della serata, a commento di due lacrimucce scese dopo i complimenti di Bruno Barbieri:

BARBIERI E IL SUO VOCABOLARIO

E’ già notissimo per il suo "mappazzone", ma per Bruno Barbieri ogni piatto è occasione per creare o diffondere una parola "adatta alla bisogna. Tra queste ieri sera è tornata la "squintalata" dà l’idea della moltitidine:

In compenso nella puntata di ieri il tanto odiato mappazzone, che di solito va accuratamente evitato, ieri è stato addirittura evocato dallo chef stellato bolognese: così infatti doveva presentarsi uno dei piatti richiesti, "spaghetti with meatballs" il primo ricordo di cucina di Joe Bastianich, scelto come ricetta da riprodurre nella prova a eliminazione. 

Masterchef si conferma un talent di cui non perdere una puntata, pena la perdita di passaggi interessanti. A pentirsene per primo Ivan Iurato, uno dei più amati concorrenti della seconda edizione di Masterchef:

Del resto, guardarlo in diretta significa fare parte di una grande conversazione collettiva, che ad ogni puntata registra dei record:

Per chi può, quindi, l’appuntamento è a giovedì prossimo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Gennaio 2014
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Masterchef, il fotoracconto delle puntate 3 e 4 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.