Pro Patria – FeralpiSalò in diretta: 1-0

I tigrotti ospitano allo "Speroni" i salodiani di mister Beppe Scienza. Colombo conferma l'undici che a fermato l'Entella

51:st
TERMINA LA GARA
Finisce 1-0, decide la rete di Serafini al 30′ st
45:st
CINQUE DI RECUPERO
Si giocherà fino al 50′
42:st
CAMBIO FERALPI
Fuori Ceccarelli, dentro Di Bendetto
37:st

La Feralpi prova a buttarsi in avanti ma la difesa della Pro regge bene
30:st GOL DELLA PRO PATRIA
Serafini raccoglie un cross dalla destra e mette dentro al terzo tentativo
25:st
Gabbianelli sbaglia il cross da sinistra e la palla termina sulla parte alta della traversa
24:st CAMBIO PRO
Giorno entra al posto di Mella
23:st CAMBIO FERALPI
Fuori Tantardini, dentro Cittadino; intanto ammonizione per Bracaletti
17:st CAMBIO PRO
Fuori Casiraghi, dentro Tonon
11:st
Casiraghi a tu per tu con Branduani viene fermato per fuorigioco
9:st
Su azione d’angolo Ceccarelli prova il tiro dalla lunga, palla alta di poco
8:st CAMBIO FERALPI
Fuori Marsura, infortunato, dentro Zerbo
5:st
Poche emozioni in questo inizio di ripresa
1:st INIZIA LA RIPRESA
La Pro dà il via al secondo tempo
46:pt FINE PRIMO TEMPO
Le squadre vanno negli spogliatoi sullo 0-0
45:pt UN MINUTO DI RECUPERO
Si giocherà fino al 46′
44:pt
Su punizione dalla trequarti destra di Pinardi, Miracoli non arriva sulla palla per questione di centimetri
39:pt
Punizione di Calzi dal limite dell’area direttamente sulla barriera
34:pt
Serafini serve in verticale Mella, ma Branduani in uscita con i piedi fuori area salva
33:pt
Contropiede degli ospiti concluso male da Ceccarelli
31:pt
Tre angoli in fila per la Pro ma nessuna occasione da segnalare
23:pt
Azione personale di Siega, ma la conclusione è ancora fuori mira
20:pt
Ci prova Mella con il sinistro, ma la palla termina ampiamente a lato della porta
17:pt
Occasione per i salodiani: triangolo tra Ceccarelli e Miracoli con quest’ultimo che viene chiuso in angolo da Feola in due battute
14:pt
Ci riprova Marsura da posizione centrale, tiro debole e bloccato senza affanni da Feola
10:pt PALO PER LA FERALPISALO’
L’attaccante si accentra da sinistra e con un destro potente a mezza altezza prende in pieno il secondo palo a Feola fuori causa
9:pt
Primo angolo della gara per la Pro, ma occasione sprecata
5:pt
Palla persa da De Biasi, Fabris lancia Miracoli che viene contrastato da Spanò e perde l’attimo per il tiro
3:pt
Siega da sinistra prova il tiro, ma Branduani blocca con sicurezza
2:pt
Buon inizio della Pro. Serafini stoppa al limite e prova la girata, ma Leonarduzzi intercetta e Branduani blocca senza problemi
1:pt FISCHIO D’INIZIO
La Feralpi dà il calcio d’inizio alla sfida
15:00 MINUTO DI SILENZIO PER LELLO ANTONIOTTI
Le due squadre commemorano il ricordo per il grande ex tigrotto
14:59 SQUADRE IN CAMPO
Le due formazioni scendono sul terreno di gioco. Pro Patria in classica maglia biancoblu, FeralpiSalò in completo nero
14:30 LE FORMAZIONI UFFICIALI
Pro Patria (4-4-2): Feola; Andreoni, Spanò, De Biasi, Mignanelli; Casiraghi, Calzi, Gabbianelli, Siega; Mella, Serafini. A disposizione: Vavassori, Zaro, Taino, Tonon, Giorno, Vernocchi, Chiodini. All.: Colombo.
FeralpiSalò (4-3-3): Branduani; Tantardini, Leonarduzzi, Magli, Dell’Orco; Fabris, Pinardi, Bracaletti; Ceccarelli, Miracoli, Marsura. A disposizione: Pascarella, Cinaglia, Carboni, Milani, Cittadino, Zerbo, Di Benedetto All.: Scienza.
Arbitro: Colarossi di Roma (Bonafede e Evoli).
14:30 IL PREPARTITA
Mister Colombo conferma l’undici che ha imposto lo 0-0 alla capolista Entella per cercare di battere la FeralpiSalò, ospite odierna dei tigrotti e in attacco si affida a Mella e Serafini. Per i salodiani guidati dall’ex Beppe Scienza lo schema tattico è il 4-3-3 con il tridente offensivo formato da Ceccarelli, Miracoli e Marsura

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Aprile 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.