Il sestese Dressino è campione d’Europa

Vittoria azzurra nel K2 1000 metri under 23. Con il canoista varesotto anche il siracusano Torneo

(foto FFCK-KMSP / J.M. Hervio)

Il Circolo Sestese Canoa e Kayak (Csck) è in festa per un nuovo alloro conquistato da un proprio tesserato. Giulio Dressino, talento in forza alla società varesotta, ha vinto la medaglia d’oro ai campionati europei under 23 sulla distanza dei 1.000 metri. Con lui, sul K2 azzurro, il siracusano Matteo Torneo: un’accoppiata ben affiatata che ha chiuso la prova disputata sul lago di Mantes (Francia) in 3’15"244. Alle spalle dell’Italia si sono piazzati gli equipaggi di Germania (Reuschenbach e Stronski) e di Ungheria (Janza e Korondy) che però non sono riusciti a seguire il ritmo imposto da Dressino e Torneo. Il gradino più alto del podio di Marnes dà quindi un’ulteriore conferma del valore di questo duo siculo-lombardo, già argento in coppa del mondo a Milano. A Sesto intanto è il momento degli applausi, con il presidente Marco Della Rosa che ha accolto con gioia la notizia così come i complimenti del delegato provinciale del Coni Stefano Ferrario e di quello federale Maurizio Lenuzza.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Giugno 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.