Estorce denaro a un anziano e a un disabile, arrestato

Mesi da incubo per un 87enne e per il nipote trentenne con deficit psichici: sotto minaccia dovevano consegnare la pensione al loro estorsore, che alla fine è stato arrestato dai carabinieri

Una doppia estorsione, tanto più odiosa perché fatta ai danni di due persone che per età e salute erano apparentemente deboli. È il brutto episodio venuto alla luce a Cerro Maggiore, grazie alla denuncia della vittima e alle pronte indagini dei carabinieri della Compagnia di Legnano: a finire in manette, nel cuore della notte tra 3 e 4 settembre, è stato un 37enne italiano, fermato mentre stava ritirando il denaro frutto dell’estorsione. Le vittime sono un pensionato 87enne e il nipote trentenne, invalido civile con deficit mentali: l’uomo arrestato aveva in passato minacciato le vittime e fatto pesantissime pressioni psicologiche, ottenendo la consegna della liquidazione dell’indennizzo dell’invalidità ed alcune pensioni, per un totale di più di 3000 euro.
In occasione dell’ultima richiesta, il pensionato ha però trovato il coraggio di denunciare tutto ai Carabinieri, compresa la data della successiva consegna di denaro. Così i militari si sono appostati in via IV Novembre a Cerro Maggiore, fino a cogliere sul fatto l’uomo.
Il nuovo arresto segue l’analogo episodio del 26 agosto, quando i Carabinieri della Compagnia di Legnano hanno fatto scattare le manette ai polsi di un estorsore cinese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.