Museo Baroffio e Pogliaghi insieme per le Giornate del Patrimonio

Sabato 20 settembre prezzo d’ingresso simbolico e iniziative per grandi e piccini in cima al Sacro Monte

Tornano le Giornate Europee del Patrimonio e nasce una nuova occasione per visitare al prezzo simbolico di 1 € il Museo Baroffio e del Santuario, compresa l’esposizione Il COCCODRILLO DI S. Maria del Monte Il mostro, un eroe e la Vergine, prorogata fino al 2 novembre per il grande interesse suscitato (è sempre possibile prenotare visita guidate alla mostra accordandosi con la Direzione del Museo).

L’ingresso a 1 € riguarda sia il giorno (9.30-12.30 / 15.00-18.30) che la sera (ore 21.00 – 22.30) di sabato 20 settembre.

Per tutto il giorno rimane valida la possibilità di partecipare all’attività gratuita ARRIVANO I MOSTRI!, il percorso che ha già accolto più di 200 bambini desiderosi di andare a caccia di creature strane e animali fantastici raffigurati nelle opere del Museo (attivo fino al 25 settembre). La speciale apertura serale regala un momento suggestivo di visita.

Sempre per il 20 settembre è in programma una visita guidata serale che tocca, oltre al Museo Baroffio, anche la Casa Museo Lodovico Pogliaghi, il nuovo Centro Espositivo Mons. Macchi e il Viale delle Cappelle, secondo il seguente programma: ore 18 ritrovo presso la Prima Cappella della Via Sacra e breve visita del Centro Espositivo Mons. Macchi; ore 19.30 arrivo in cima al Monte e buffet sulla terrazza del Museo Pogliaghi; ore 20.30 visita Casa Pogliaghi; ore 21.30 visita Museo Baroffio e del Santuario.
La quota di partecipazione (visite guidate + buffet + ingresso Musei) è di 15 euro a persona.
La prenotazione è obbligatoria presso la Casa Museo Lodovico Pogliaghi tel. 3288377206; info@casamuseopogliaghi.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.