Sei mesi ad Expo, Maroni è tranquillo: “Le infrastrutture saranno pronte”

Il presidente della Regione fa il punto sulle opere connesse all’esposizione universale. La tratta più avanti è la Pedemontana con le due tangenziali di Varese e Como

Sei mesi al taglio del nastro e la convinzione che tutto sarà pronto per tempo, a cominciare dalle grandi opere connesse ad Expo2015. Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, nel corso della conferenza stampa seguita alla riunione operativa su Expo 2015, si è detto tranquillo.
"Abbiamo analizzato tutte le opere connesse a Expo e di accessibilità e lo stato di avanzamento di ognuna di esse, che varia da opera a opera e, salvo un paio di criticità, c’è la certezza che tutte saranno concluse in tempo per l’Esposizione. Per cui abbiamo buone notizie sulle opere connesse e di accessibilità a Expo".

"L’opera che ha lo stato di avanzamento più alto, 95 per cento, è la tratta A della Pedemontana, con le due tangenziali di Varese e Como, che sarà aperta al traffico entro gennaio 2015 senza esazione –  – ha detto Maroni – Per tutte le altre opere, salvo appunto un paio di criticità che sono state discusse ed esposte al ministro Martina e quindi al Governo, siamo assolutamente in linea e consapevoli che non ci sono ritardi che ci impediscano di pensare che saranno messe in esercizio in tempo per Expo2015".


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Novembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.