“I posti di blocco servono anche a prevenire reati”

La soddisfazione del comandante Antonio Lotito per l'operato degli agenti nell'inseguimento a Cascinetta si accompagna ad una osservazione sul ruolo della Polizia Locale: "Non solo multe, questo caso lo dimostra"

«La Polizia Locale non è solo multe per divieti di sosta, l’episodio di oggi mi sembra la dimostrazione del valore del lavoro preventivo svolto anche rispetto ai reati». Il comandante della Polizia Locale Antonio Lotito è soddisfatto del lavoro svolto dagli agenti nella giornata di martedì 2 dicembre, quando le pattuglie sono riuscite a recuperare molti oggetti rubati, ritrovati a bordo di un’auto che è fuggita da un posto di blocco. Spesso i controlli della Polizia Locale sembrano rivolti solo ad assicurazioni e revisioni, ma in realtà hanno una funzione più ampia, ricorda Lotito: «sono controlli stradali a scopo preventivo, di illeciti amministrativi, ma anche di reati. Sicuramente in questo caso siamo riusciti a prevenire anche reati successivi visto che avevano a bordo cacciaviti e altri oggetti da scasso».
L’inseguimento è stato visto da molte persone, perchè si è svolto in una zona trafficata e relativamente centrale, in pieno giorno, con molte auto in circolazione: «Inseguire malviventi che non hanno niente da perdere è rischioso: in questo caso direi che gli agenti – uomini e donne – hanno portato a termine un intervento pronto, tempestivo e fermo, ma senza creare pericolo tra i cittadini». Le auto della Polizia Locale (tra cui la piccola Smart recentemente acquistata) hanno costretto i due ladri ad abbandonare il veicolo, ma contemporaneamente hanno dovuto gestire la situazione evitando eccessivi pericoli, che pure non sono mancati, visto che l’auto in fuga ha urtato e danneggiato altri veicoli. «Si sono presentate diverse persone anche per testimoniare. Una signora in particolare ha visto danneggiata l’auto sui cui viaggiava, tra l’altro aveva un bambino a bordo».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Dicembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.