Mucci all’Ato? “Invece delle competenze, si cerca un accordicchio”

La sezione locale di Sel sbarra la strada alla nomina dell'ex sindaco a presidente dell'Ambito Territoriale di gestione delle reti idriche

Nicola Mucci verso la presidenza dell’Ato? Potrebbe essere questo il futuro per l’ex sindaco di Gallarate, transitato per una (breve) esperienza come direttore dell’Asl di Sondrio, carica dirigenziale per cui si dimise da sindaco a pochi mesi dalle elezioni comunali del 2011. Contro l’ipotesi prende posizione Sinistra Ecologia e Libertà: «Nicola Mucci è in pole positon per la carica di presidente dell’ATO, ovvero l’ambito territoriale ottimale dell’acqua -dalla captazione alla depurazione- per la provincia di Varese. Così mentre per ALFA srl si cercano le competenze, per l’ATO si preferisce un accordicchio che, alla vecchia maniera, trova un posto a chi non l’ha più». Sel critica Mucci per la sua esperienza di ex sindaco, ricordando in particolare le scelte sull’urbanistica  («colui che ha fatto cementificare ovunque per costruire il MAGA da inaugurare la settimana prima delle elezioni, mentre non si accorgeva di quello che accadeva nell’ufficio urbanistica, dove il dirigente veniva arrestato») ma soprattutto punta il dito sul legame con Nino Caianiello, potente capocorrente del defunto PdL, per un decennio guida politica del centrodestra nel Gallaratese: Sel ricorda in particolare le scelte di Caianiello come presidente della ex municipalizzata Amsc, i cui risultati gestionali finirono per provocare la strana "alleanza indiretta" tra Lega Nord e centrosinistra.

Il 2011 è ormai molto lontano: Lega Nord e la rinata Forza Italia hanno ritrovato unità e lanciato un nuovo progetto per il centrodestra, ri-accogliendo l’Udc e allontanando invece il Nuovo Centro Destra, in cui sono confluiti soprattutto gli esponenti dell’ala ciellina del PdL. L’Ncd è ora nella maggioranza in Provincia e Mucci sarebbe appunto "candidato" all’Ato in quota Nuovo Centro Destra: sulla nomina dell’ex sindaco Sel Gallarate sbarra la strada: «Eccoli i risultati delle piccole larghe intese, i risultati per non #cambiareverso», conclude Sel, rifacendosi criticamente allo slogan renziano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Dicembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.