Le ragazze di Cassano San Carlo si giocano la Volley Tim Cup

Durante il week end, in concomitanza con le finali di Coppa Italia di Volley femminile, si disputerà anche la fase conclusiva del torneo che vede protagoniste le ragazze del campionato CSI Under 16

Saranno le ragazze dell’oratorio San Carlo di Cassano Magnago a rappresentare Varese nelle finali della Volley TIM Cup, l’iniziativa promossa da TIM, Lega Pallavolo Serie A Femminile e Centro Sportivo Italiano. L’atto conclusivo del torneo, che vede protagoniste le squadre femminili degli oratori diocesani delle città sede delle squadre di Serie A1, si svolgerà a Rimini durante questo fine settimana, in concomitanza con le finali di Coppa Italia di volley.

Domenica 1 marzo la finalissima della Volley TIM Cup si giocherà al 105 Stadium, tra la finale della Coppa Italia di Serie A2 e quella di Serie A1: le ragazze avranno così lo stesso prestigioso palcoscenico delle Campionesse della pallavolo rosa.

Per l’assegnazione del titolo finale, le ragazze dell’oratorio San Carlo affronteranno, in gironi all’italiana, le squadre degli oratori Capriate San Gervasio di Bergamo, Oratorio San Bassano di Cremona, Centro giovanile del Mugello – Parrocchia di Borgo San Lorenzo (Firenze), Oratorio S. Jacopo in Polverosa – Olimpia di Firenze, Parrocchia San Bartolo di Forlì, Oratorio Gesù Redentore di Modena, Oratorio Lumellogno di Novara, Oratorio Secugnago di Piacenza, Oratorio Bessica di Treviso, Parrocchia San Pio X di Urbino e Don Bosco Poncarale di Brescia.

Lanciata lo scorso ottobre, la Volley TIM Cup ha visto sfidarsi 12 team del campionato CSI Under 16 per ognuna delle città sede dei club del massimo campionato, coinvolgendo in totale 144 squadre e oltre 2.300 ragazze.

La Volley TIM Cup è stata lanciata con l’intento di promuovere tra le adolescenti i sani valori di uno degli sport di squadra per eccellenza. L’appartenenza al gruppo ed il gioco di squadra contribuiscono alla formazione delle giovani atlete, accompagnandole nella loro crescita. Proprio per questo motivo, le giocatrici della Serie A1 hanno supportato le squadre degli oratori delle proprie città condividendo con le teenagers momenti di incontro, di allenamento e di confronto, mettendo a disposizione delle giovani atlete la loro esperienza e dispensando utili consigli in vista di questa importante sfida pallavolistica.

Il progetto è andato anche oltre i campi sportivi ed è entrato nelle scuole, dove la pallavolo è lo sport più diffuso, attraverso una serie di incontri che hanno visto la partecipazione dalle atlete professioniste per parlare del tema dell’uso consapevole del web.

L’iniziativa è supportata anche dal sito www.volleytimcup.it e sui social attraverso l’hashtag #VolleyTIMCUP. La Volley TIM Cup è realizzata in collaborazione con Master Group Sport.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 27 Febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.