Travolto sul viale, disposta l’autopsia

L'uomo investito sabato notte era sulla via privo di sensi, secondo i primi riscontri era ubriaco ma proseguono le indagini

Verrà forse dall’autopsia la parola definitiva sulla morte del 35enne travolto in viale Lombardia a Gallarate poco dopo la mezzanotte tra venerdì e sabato: secondo i primi rilievi l’uomo, cittadino senegalese, era svenuto in mezzo alla strada ed era ancora vivo quando è stato investito da un’auto, che ne ha provocato la morte. L’uomo sarebbe stato sotto effetto di alcol e questo potrebbe aver causato lo svenimento.

Sul posto, appena dopo la mezzanotte, sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Gallarate. La conducente dell’auto è indagata, si tratta di un atto dovuto, a fronte della prma ricostruzione della dinamica. In ogni caso viene riconosciuto che la donna alla guida ha prestato immediatamente soccorso (sul posto sono intervenute auto medica e ambulanza).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 09 Febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.