Canale Villoresi, la “via d’acqua” diventa realtà

Sabato saranno inaugurate le nuove conche di navigazione al Panperduto. Un passaggio fondamentale per rendere sempre più reale il collegamento tra Milano e Locarno

Diga del panperduto

Saranno inaugurate il 2 maggio le conche di navigazione sul canale Villoresi. Un progetto sul quale il consorzio che gestisce la rete di canali sta lavorando da tempo per realizzare il “sogno” di collegare Locarno a Milano via acqua e che sabato diventerà sempre più reale.

Il ripristino delle due conche, realizzato grazie alle risorse stanziate nell’ambito del Progetto Integrato d’Area Navigli, si pone come tassello fondamentale per la riapertura della navigazione turistica lungo la via d’acqua Locarno-Milano-Venezia.

La cerimonia di inaugurazione è stata organizzata in collaborazione  con l’Associazione Culturale Sportiva Longalago e prevederà una lunga giornata di sport in occasione del passaggio della manifestazione canoistica Viacolmarmo. In particolare, il programma della giornata prevede:

  • Ore 13.30: passaggio dei canoisti dalla conca di Panperduto
  • Ore 14.00: pic-nic presso l’Ostello del Panperduto e visita al Museo delle Acque Italo-Svizzere;
  • Ore 16.00: passaggio Conca Maddalena e Navigazione nel Canale Villoresi
  • Ore 18.30: arrivo a Castano Primo. Sbarco e recupero barche

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 aprile 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore