Tre punti pesanti per la Caronnese

I rossoblu battono 1-0 il Derthona con una rete di Barzotti e rimangono in scia per la promozione. Cinque squadre in quattro punti per il primo posto

Caronnese calcio serie D 2015

La Caronnese vince 1-0 contro il Derthona grazie ad un graffio nel finale di Barzotti e conquista tre punti vitali per la corsa al primo posto in classifica, che significherebbe promozione in Lega Pro. Una gara tosta contro un avversario determinato a conquistare punti utili per la salvezza e che non ha lasciato spazi ai rossoblu. Per fortuna al 39’ della ripresa ci ha pensato Barzotti a mettere a segno il gol partita chiudendo al meglio una bella azione corale.

Cambia poco in classifica, dato che l’unica a frenare è la capolista Cuneo, che pareggia 0-0 in casa dell’Asti. I cuneesi si portano così a quota 72, due in più rispetto al Chieri secondo, che ha vinto 3-2 ad Aosta; a 69 il Sestri Levante, vittorioso 2-1 contro il Pro Settimo Eureka e una distanza indietro proprio la Caronnese con il Borgosesia, che è andato a vincere 1-0 in casa dell’OltrepoVoghera. Cinque squadre in quattro punti a tre giornate dalla fine, è questo il quadro del girone A, che per le prossime domeniche promette spettacolo assicurato.

CARONNESE – DERTHONA 1-0 (0-0)
Marcatori: 39′ st Barzotti (C)
CARONNESE: Del Frate, Giudici A., De Spa, Baldan, Caverzasi, Rudi, Tanas, Galli (16′ st Moretti), Barzotti, Corno (41′ st Sansonetti), Giudici L., A disposizione: Fabbricatore, Manta, Martino, Niesi, Rebuscini. All. Zaffaroni.
DERTHONA: Ferraroni, Bruni, Miale, Ciappellano, Ottonello, Zefi, Cavaglià, La Caria (29′ st Sorato), Baudinelli (27′ pt Montingelli), Chirico, Mazzocca. A disposizione: Aleati, Andreis, Ghidini, Agyepong, Petrone, Pellegrino, Giordano. All. Banchieri.
Arbitro Del Toso di Maniago (Zecchin e Meloni)
Ammoniti: Caverzasi (C), Giudici L. (C), Barzotti (C), Chirico (D), Bruni (D), Miale (D), Montingelli (D).

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Aprile 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.