Samarate “comune virtuoso”: i sindaci nel discutono con Davide Sironi

L'appuntamento è per mercoledì 13 maggio alle ore 21 a Villa Montevecchio

davide sironi samarate

Diventare un comune virtuoso? È l’obiettivo che Davide Sironi si pone come possibile sindaco di Samarate. Il candidato di Pd e SamaLab propone una serata dedicata a questo tema con alcuni sidnaci e amministratori del territorio. L’appuntamento è per mercoledì 13 maggio alle ore 21 a Villa Montevecchio.

«Seguendo i principi cardine propri di un comune virtuoso commenta Sironi -, l’obiettivo più ambizioso è che Samarate possa a sua volta diventare finalmente esempio per altre realtà, capace di adottare e fare proprie buone pratiche e nuovi stili di vita, facendo leva sulla coesione sociale e sull’ascolto di idee, consigli e difficoltà. Come? Aumentando l’attenzione ecologica, attraverso una gestione ottimale del territorio al grido del principio “no consumo di suolo” e una mobilità sostenibile, promuovendo una corretta gestione dei rifiuti, incentivando nuovi stili di vita, attraverso politiche atte a stimolare nella cittadinanza scelte quotidiane sobrie e sostenibili».

Programma:

Marco FAZIO – Germignaga
Ascolto, racconto, risposte – COMUNicare
Sindaco di Germignaga e membro della Direzione provinciale del PD (responsabile area tematica scuola)

Federico ANTOGNAZZA – Venegono Inferiore
Innovazione, efficienza e partecipazione
Vice Sindaco e Assessore a Urbanistica, Lavori Pubblici, Politiche Ambientali e Servizi e membro della Direzione Regionale del PD

Cinzia COLOMBO – Gallarate
Bilancio partecipato, Critical MAS, welfare di comunità e protagonismo culturale
Assessore alla partecipazione, all’ecologia, alle pari opportunità

Giuseppe RIGGI – Malnate
La tariffa puntuale: benefici ambientali ed economici
Assessore all’Urbanistica ed Ecologia

Associazione Europa 2020
Ambra Boggione – Euro-progettista

di valeria.vercelloni@varesenews.it
Pubblicato il 11 maggio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore