Il regista Di Costanzo al cinema Pellico per “I ponti di Sarajevo”

Il film è appena stato presentato a Cannes ed è composto da 13 cortometraggi di altrettanti registi. Per l'Italia Leonardo di Costanzo, presente venerdì al cinema cittadino

I ponti di Sarajevo

Il cinema Silvio Pellico di Saronno propone una nuova serata di grande cinema con un evento speciale: venerdì 26 giugno alle ore 20.45 verrà proiettato il film “I Ponti Di Sarajevo” , presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2014 e al Festival di Cannes appena conclusosi.

I Ponti Di Sarajevo è un film collettivo che include alcuni tra i registi più significativi del cinema europeo e alcuni filmmaker di punta della nuova onda est-europea: 13 registi che, in occasione del centenario della Grande Guerra, esplorano il ruolo di Sarajevo nella storia, quello che la città ha rappresentato negli ultimi cento anni e quello che tutt’ora incarna. Autori di diverse provenienze e generazioni che offrono le loro singolari visioni su questo tema. Tra questi l’Italia è rappresentata dai registi e Vincenzo Marra e Leonardo di Costanzo, che firma il cortometraggio “L’avamposto”.

Ed è appunto Leonardo Di Costanzo – già premio David di Donatello 2013 per il suo film “L’Intervallo” – che sarà eccezionalmente presente alla serata saronnese, introducendo il film con un breve presentazione e rendendosi poi disponibile a dialogare col pubblico a termine proiezione.

È proprio Leonardo Di Costanzo ad affrontare in maniera aperta, frontale vien da dire, il tema della prima conseguenza dei fatti dell’estate 1914 su tutto lo scacchiere europeo: la Grande Guerra e la fabbrica della Morte nelle trincee delle montagne italiane. Documentarista di grande sensibilità, ha debuttato con L’Intervallo nel 2012 e ha saputo raccogliere alcuni tra i più prestigiosi riconoscimenti tra cui il Premio FIPRESCI. Il suo episodio, L’avamposto è liberamente ispirato a un racconto di guerra del grande Federico De Roberto e sceneggiato da Maurizio Braucci, che oltre allo script de L’Intervallo ha co-firmato molti dei migliori film di Matteo Garrone (Gomorra, Reality ).

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Giugno 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.