Due giorni di festa al Castello per l’Open Day della Fonderia delle Arti

Sabato 19 e domenica 20 settembre l'associazione artistica e culturale invita tutti alla presentazione dei nuovi corsi per adulti e bambini

La Fonderia delle Arti verso il castello (inserita in galleria)

Due giorni di festa al Parco Primo Maggio con musica dal vivo, laboratori creativi per bambini e un mercatino di libri usati. E’ il programma dell’Open Day della Fonderia delle Arti, l’associazione artistica culturale che sabato 19 e domenica 20 settembre apre le porte della sua sede, da circa un anno nel Castello che si trova all’interno del bellissimo parco pubblico di Malnate.

“Oltre ai tradizionali corsi che da sempre sono la base dell’offerta per i nostri associati, come disegno, pittura, scultura, raku e laboratori d’arte per bambini, quest’anno avremo diverse novità – spiega il presidente della Fonderia delle Arti Giuseppe “Pippo” Delia – Dall’incisione su vetro all’acquarello botanico, dalla cura dei bonsai al Quigong, i nuovi corsi vogliono aumentare l’offerta e la varietà delle proposte e dei docenti. Ci saranno anche diversi momenti culturali legati alla collaborazione con l’associazione Inchiostro Simpatico e alla Biblioteca popolare l’Albero dei libri”.

La festa dell’Open Day si svolgerà sabato dalle 15 alle 20 e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20, in via Savoia 8 (Parco Primo Maggio) a Malnate. Sabato alle 18,30 suoneranno dal vivo i Waterloop, mentre domenica il palco sarà per Giuseppe Ursa e la sua band, sempre alle 18,30.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Settembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.