Inizia la scuola, cambia la viabilità

Da lunedì 14 settembre negli orari di entrata e uscita della Elementare "Cesare Battisti" verranno chiuse via Libia e via De Mohr

malnate scuola viabilità

Sarà un anno zero per la scuola elementare “Cesare Battisti” di Malnate. Non cambierà ovviamente nulla a livello di didattica, ma varierà sensibilmente il sistema viabilistico nelle vie Libia e De Mohr, limitrofi all’istituto, che verranno chiuse al traffico dal lunedì al venerdì nelle ore di ingresso – dalle 7.50 alle 8.10 – e di chiusura – dalle 12.45 alle 13.10, oltre ai pomeriggi di rientro, il lunedì e il mercoledì, dalle 16.45 alle 17.10.

Un progetto sorto dalla richiesta dei genitori dei bambini, con la supervisione del “Comitato genitori Battisti-Galbani”, presieduto da Simona Glassiani, che avevamo già sentito sull’argomento.

A spiegare questa scelta da parte dell’amministrazione è stata l’assessore Maria Croci: «L’idea è nata da una richiesta dei genitori, che chiedevano maggiore sicurezza per i bambini negli orari di entrata e uscita da scuola. Rientra nel progetto dell’amministrazione nell’aiutare ad incrementare l’autonomia degli alunni. Non è una novità per via Libia, che già in passato era stata chiusa, cambia invece per via De Mohr, nella quale sarà precluso anche il traffico ai pullman di linea. Abbiamo creato una piantina con le indicazioni su dove parcheggiare nei pressi della scuola».

Rimane qualche perplessità al comandante della Polizia Locale Vincenzo Cannarozzo: «Già nella prova fatta nel 2012 abbiamo riscontrato qualche criticità. Rimangono dei dubbi, ma spero che essendo un provvedimento permanente, confidando nel buon senso degli autisti, tutto vada per il meglio. Voglio fare un plauso ai 12 nonni vigile, che sono fondamentali per la buona riuscita di questo progetto e per la sicurezza degli scolari».

Matilde Di Dio, responsabile della “Città dei Bambini”, spiega invece il significato di questa scelta: «Stiamo svolgendo un lavoro sull’autonomia dei bambini e questo progetto serve a sensibilizzarli. Abbiamo creato sei percorsi per “A scuola andiamo da soli”, ci sono quattro percorsi per il pedibus a Malnate, oltre a tre per Gurone. Durante la festa di sabato daremo le comunicazioni e i volantini ai genitori, oltre a lunedì, primo giorno di scuola».

Anche il responsabile del progetto pedibus Gigi Baroni promuove la nuova viabilità: «Invitiamo i genitori ad utilizzare il nostro servizio. Ne abbiamo quattro a Malnate e tre a Gurone. Possiamo poi dire che il Pedibus fa bene a tutti; anche le maestre confermano che i bambini che arrivano a scuola a piedi sono più presenti in classe e meno assonnati».

Per maggiori informazioni si può consultare il sito della Città dei Bambini (questo il link) e sul sito del comune nella sezione dei servizi educativi è possibile scaricare il modulo per l’adesione (link)

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore