Rossi fa cadere Marquez, ecco la sanzione

Durante il MotoGP di Malesia il pilota italiano di Yamaha, ha fatto un sorpasso molto contestato sullo spagnolo della Honda facendolo cadere

Valentino Rossi show (inserita in galleria)

La decisione arriva a oltre un’ora dalla fine della gara e a oltre un’ora e mezzo dal fattaccio. La collisione Rossi-Marquez del 7° giro è stata sanzionata dalla Direzione Gara con 3 punti sulla patente di Valentino Rossi e la retrocessione all’ultimo posto in griglia a Valencia, nell’ultimo GP. La Yamaha ha presentato appello e Valentino Rossi ha lasciato il circuito senza rilasciare alcuna dichiarazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Simone Bardelli

    Gentile Redazione, il titolo dell’articolo è quantomeno fuorviante. Tralasciano le fazioni pro-Rossi, pro-Marquez, pro-Lorenzo, etc, è importante evidenziare che la direzione gara non ha specificato mai che Rossi abbia fatto cadere Marquez, il comunicato ufficiale parla di guida irresponsabile, di essere deliberatamente andato largo in un angolo, al fine di portarlo fuori pista.
    Ritengo il titolo dell’articolo fazioso e, come già scritto, fuorviante.
    In ogni caso, sono certo che a Valencia vedremo una gara favolosa.
    ciao!

    1. Damiano Franzetti
      Scritto da Damiano Franzetti

      Gentile Simone, rispondo io in qualità di responsabile del canale sport anche se non ho scritto l’articolo. Lei ha ragione, citando il comunicato ufficiale: il pezzo però era stato redatto prima della sanzione, quando non si conosceva ancora il parere della direzione di gara. Attendiamo con trepidazione Valencia…! Buona giornata.

      1. Scritto da Simone Bardelli

        Grazie Damiano! Ho già i brividi pensando a Valencia!! #gasamartello :-)

  2. Scritto da lenny54

    Con la rielaborazione in 3D o quelle diavolerie che si riescono a fare con i computer e’ possibile verificare se e’ stato il manubrio di Marquez a entrare nella carena di Rossi e a causare la caduta? La visibilita’ della moto GP degli ultimi anni la si deve a Rossi, ci ha regalato gare memorabili. La reazione a Marquez? Vorrei vedere chiunque non reagire dopo che un cretino qualsiasi ti entra piu’ volte a 200 orari. Prevedo che sara’ dura per Marquez gareggiare in Italia il prossimo anno con il tifo contro. Sara’ meglio che si attrezzi.

Segnala Errore