Trasferimento per la nefrologia e la dialisi del Circolo

Lavori da martedì 13 a venerdì 16 per permettere il trasloco della nefrologia dall'attuale padiglione Dansi al terzo piano del monoblocco. Anche la dialisi si sposta al primo piano del "monoblocchino"

monoblocchino

Da domani, martedì 13 Ottobre, e fino a venerdì 16, si registreranno alcuni spostamenti al terzo piano del monoblocco. Si tratta di semplici variazioni nella disposizione dei reparti che già si trovano su quel piano e che non comporteranno cambiamenti significative per i cittadini. Tali spostamenti sono però indispensabili per creare gli spazi adatti ad accogliere il reparto di Nefrologia.

Sabato 17 Ottobre, infatti,  il reparto di Nefrologia dell’Ospedale di Circolo, attualmente ospitato nel Padiglione Dansi, entrerà nel Monoblocco, trovando collocazione al terzo piano. 

Lunedì 19 Ottobre, invece, la Dialisi, che attualmente si trova insieme alla Nefrologia nel Padiglione Dansi, inizierà la propria attività nel Monoblocchino, al primo piano, in una posizione che, in caso di necessità, consente il collegamento diretto tramite il tunnel sopraelevato con le Terapie intensive e i servizi diagnostici del Monoblocco.

La nuova sede della Dialisi, con 30 posti letto tecnici, è dotata di un moderno patrimonio tecnologico e impiantistico.

Questi spostamenti sono importanti anche in vista del prossimo trasferimento dell’altra Dialisi varesina, la Dialisi CAL che ora si trova in via Ottorino Rossi negli spazi che a breve dovranno essere liberati e ceduti all’Università dell’Insubria.

La Dialisi di via Rossi sarà trasferita prossimamente a sua volta nel Padiglione Dansi, all’interno del perimetro ospedaliero.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.