Il comune vuole i defibrillatori: “Aiutateci a comprarli”

Il comune ha aperto un fondo con la Fondazione Comunitaria del Varesotto per raccogliere i finanziamenti necessari all'acquisto dei defibrillatori

fondazione comunitaria del varesotto

Il comune vuole i defibrillatori ma le risorse scarseggiano. E’ per questo che il 19 febbraio 2016, presso la Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus è stato costituito dal Comune di Golasecca un nuovo fondo finalizzato alla raccolta fondi a sostegno del “Progetto DEA (Acquisto Defibrillatori Semi-Automatici Esterni)”. 

Il nuovo Fondo va ad aggiungersi agli oltre settanta già in essere presso la Fondazione. Per la sottoscrizione dell’atto costitutivo del  Fondo sono intervenuti: Claudio Ventimiglia – Sindaco del Comune di Golasecca, Marzia Miglierina – Vice Presidente e Carlo Massironi – Segretario Generale della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus.

La Giunta del Comune ha deliberato la costituzione del Fondo separato per favorire l’acquisto di defibrillatori salva vita che potrebbero rivelarsi risolutivi nei primi casi di malore accusato da studenti di Istituti scolastici, sportivi ed in generale da cittadini che dovessero avere bisogno sul territorio golasecchese. La delibera è stata assunta in considerazione del consenso riscontrato per l’iniziativa da parte di privati cittadini, imprenditori ed associazioni che intendono sostenere economicamente il progetto.

Inizialmente è stata programmata l’installazione di due defibrillatori sul territorio comunale (Piazza Libertà ed Istituto Scolastico); un terzo strumento verrà dato in dotazione alla Polizia Locale. La costituzione del Fondo separato ad erogazione corrente non comporta alcun onere a carico del Comune di Golasecca in quanto tutte le incombenze di raccolta e gestione del fondo sono di competenza della Fondazione Comunitaria. Proprio per favorire la raccolta di donazioni, con la collaborazione della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus,  è stato formalizzato questo strumento di raccolta fondi che rappresenta una valida ed innovativa forma di fundraising già utilizzata da numerose Organizzazioni no-profit.

Le donazioni dovranno messere effettuate sul conto corrente intestato alla Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus presso INTESA Sanpaolo Private Banking di Varese – IBAN: IT87 N032 3901 6006 7000 1966 911 con causale “Fondo corrente: Comune di Golasecca – Progetto DEA”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore