Con un coltello in centro, denunciato

Girava con un coltello nel giubbotto, camminando nel centro storico. E' stato fermato e denunciato

Varie

Camminava in centro, aveva un fare un po’ sospetto e così è stato controllato. E’ finito così nei guai un ragazzo che nella tarda serata di domenica a Busto Arsizio è stato denunciato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile (foto di repertorio).

E’ stato deferivano in stato di libertà per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere il giovane gallaratese, residente a busto arsizio, disoccupato e pregiudicato.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, era stato notato notato a piedi, in atteggiamento sospetto, nel centro storico cittadino. Alle domande dei militari non è stato in grado di fornire una plausibile giustificazione della sua presenza in loco: a seguito di perquisizione personale veniva trovato in possesso di un coltello con lama di circa 12 centimetri, occultato all’interno del giubbotto.

E’ verosimile che l’uomo fosse in procinto di compiere qualche evento delittuoso, probabilmente a bordo di qualche vettura in sosta. L’arma bianca è stata sequestrata e il giovane dovrà rispondere ora all’autorità giudiziaria.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.