Il Comune di Tradate va su Facebook

Attivata la pagina social dell'ente: fornirà informazioni di base e indicazioni sugli uffici

pagina facebook Tradate Comune

In un’era in cui i social media sono diventati uno strumento importante di comunicazione, anche il Comune di Tradate ha deciso di essere presente su Facebook con una propria pagina istituzionale (qui), così da poter comunicare con i cittadini in modo più diretto e immediato, ampliando al contempo il bacino di ricezione della sua campagna informativa.

Attraverso Facebook – che attualmente è il più conosciuto e diffuso social network – il Comune di Tradate fornirà informazioni su iniziative, eventi, progetti e servizi legati all’Amministrazione e al territorio cittadino.

La pagina Facebook del Comune di Tradate non è però studiata per sostituirsi alle competenze dei singoli Uffici comunali o a fornire soluzioni concrete a eventuali specifiche richieste che tramite essa dovessero giungere da parte dei cittadini. Semmai, attraverso questo social network il Comune potrà dare indicazioni su dove reperire l’informazione ricercata, o su come attivare i giusti canali per risolvere il problema segnalato.

Per la corretta gestione della pagina nel rispetto delle leggi, delle consuetudini d’uso e dei termini di servizio del social network, si è voluto definire anche delle linee guida (“netiquette”) racchiuse nei documenti di social media policy pubblicate nella sezione “informazioni” della pagina. Gli utenti sono tenuti a rispettarle al fine di mantenere il dialogo e il confronto in termini civili e costruttivi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.