La Openjobmetis vuole continuare sulla strada giusta

Domenica 6 (ore 18,15) i biancorossi, rinfrancati dagli ultimi due successi, ospitano Trento. La Dolomiti vale i playoff ma gli uomini di Moretti possono quasi chiudere la pratica salvezza

Gara 3 - Openjobmetis Varese - Royal Hali Gaziantep 74-71

Rinfrancata in campionato dopo la vittoria d’oro a Torino, rilanciata in Coppa grazie al successo da brividi contro Gaziantep che ha spalancato le porte dei quarti di finale, la Openjobmetis torna sul parquet di casa per un impegno che si preannuncia molto difficile.

Domenica 6 (si inizia alle 18,15) a Masnago arriva la Dolomiti Energia Trentino, squadra la cui brevissima militanza in A non deve ingannare: i bianconeri infatti hanno un record di 3 vittorie e zero sconfitte contro Varese, si sono imposti fin dall’esordio nel massimo campionato come realtà ben organizzata e molto interessante, e anche in questa stagione stanno compiendo un cammino d’alta quota. Sesti in classifica (11 vinte, 9 perse), qualificati ai quarti di finale di Eurocup dove affronteranno in uno storico (per loro) derby tricolore Milano, gli uomini di Buscaglia hanno perso qualche colpo nell’ultimo mese – una vinta nelle ultime 5 – ma è pur vero che hanno dovuto far fronte a un calendario molto difficile.

Contro squadre di questo tipo però, la Openjobmetis di quest’anno ha sempre fatto molta fatica, ed è per questo che a livello di pronostico Trento appare favorita. Dalla propria parte la squadra di Moretti potrebbe avere la testa più sgombra dai cattivi pensieri, rispetto alle ultime due partite: certo, i biancorossi non sono ancora salvi e non potranno essere tranquilli finché il traguardo non sarà tagliato, ma di certo Kangur e compagni hanno fatto un paio di passi avanti a livello di autostima. A livello fisico inoltre non si segnalano particolari problemi, anche se ovviamente il “buco” lasciato dalla cacciata di Faye potrebbe farsi sentire soprattutto nei polmoni e nei muscoli di Davies, Campani e dello stesso Kangur, rimasti gli unici a presidiare l’area colorata.

Sul piano individuale saranno proprio loro a dover fronteggiare la coppia Wright-Pascolo, ovvero uno dei migliori pivot del campionato e uno dei giovani azzurri di maggior avvenire, con l’ex canturino Berggren a fare da supporto. Lockett e Sanders sono le prime opzioni tra gli esterni ma guai a sottovalutare i vari Forray, Poeta e Flaccadori, tutta gente che in caso di bisogno sa fare canestro al momento giusto. Moretti ha dalla sua un Wright capace di dirigere la squadra come forse non era mai accaduto quest’anno (salvo qualche sprazzo con Ukic), e come si sa, una buona gestione del collettivo può essere una delle chiavi per fare bene.

LA DIRETTA – Il match di Masnago sarà raccontato in diretta come di consueto dal nostro giornale, attraverso un liveblog offerto dal Megastore Sportway. Lo spazio è già a disposizione dei lettori con notizie, curiosità e con il sondaggio pre-partita; per dare la propria opinione è sufficiente scrivere nello spazio commenti o usare l’hashtag #varesetrento su Twitter e Instagram. Per accedere direttamente al live CLICCATE QUI.

Openjobmetis Varese – Dolomiti En. Trentino

Varese: 0 Davies, 2 Wayns, 6 Varanauskas, 10 Cavaliero, 11 Wright, 12 Campani, 14 Kangur, 15 Rossi, 21 Ferrero, 23 Pietrini, 30 Kuksiks. All. Moretti.
Trento: 3 Poeta, 4 Sanders, 7 Pascolo, 10 Forray, 11 Lofberg, 12 Flaccadori, 21 Bellan, 23 Sutton, 24 Lockett, 25 Lechthaler, 30 Wright, 40 Berggren. All. Buscaglia.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.