“Risolviamo insieme i problemi: è un questione di civiltà”

Nuovi firmatari per il sostegno al Comitato in favore dell'ospedale di Luino che incassa anche l'appoggio dell'Unione dei Comuni Dumenza, Agra, Curiglia con Monteviasco, Tronzano

comitato per l'ospedale di Luino

Cresce l’attenzione sul Comitato per l’Ospedale di Luino. L’Unione dei Comuni di Dumenza, Agra, Curiglia con Monteviasco, Tronzano ha deliberato di collaborare per favorire la diffusione delle idee del Comitato.
Tra i nuovi sottoscrittori c’è anche il capogruppo della lista “La grande Luino” Giuseppe Taldone, medico di base del territorio che riveste numerosi incarichi in FI.

Il movimento invita tutta la popolazione ad aderire: «E’ una questione di civiltà. Stiamo parlando da una parte della consapevolezza nel difendere quei diritti che i nostri padri hanno   guadagnato anche a costo della loro vita, dall’altra parte della volontà di esercitare la cittadinanza come espressione della nostra democrazia.

Sono valori ai quali non si può rinunciare perché hanno segnato la nostra emancipazione sociale e fanno parte della nostra storia, quella gloriosa; ci appartengono e fanno sì che ancora oggi possiamo essere di esempio per quei popoli che ancora stanno lottando per una vita dignitosa.

Stiamo attraversando un periodo difficile, è vero; come negarlo? E’ una crisi che, in forme differenti, si manifesta in ogni parte del Pianeta. Arrendersi, abbandonare il campo, rassegnarsi, magari pensando che prima o poi passi, che si risolva in qualche modo o che ci sia qualcuno che ci possa salvare, è vana speranza.

L’atteggiamento utile è un altro. Questa crisi interroga ognuno di noi e ci chiama all’appello. Occorre essere uniti, sviluppare quel senso di responsabilità che basta per dire ” Io ci sono, mi unisco agli altri per fare gruppo e risolvere insieme i problemi » .

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.