Experience, la “spiaggia” di Milano prende forma

Gli amministratori della pagina "Expo io ci sono stato e tu" sono andati a fare un giro tra i padiglioni "riconvertiti". Ecco le loro impressioni

Che...Experience

Si sono sempre occupati di Expo con “amore” e con la voglia di raccontare cosa accadeva nella grande area dedicata al tema: “nutrire il pianeta”.
Ora che Expo è finita e la zona è stata riconvertita in centro ludico, sono tornati a dare un’occhiata.

Galleria fotografica

Che...Experience 4 di 20

Sulla pagina Expo 2015 Milano: io ci sono stato, e tu? ecco le prime foto di Experience.
Ed ecco le prime sensazioni di chi ha vissuto a lungo dentro Expo.

Lo confessiamo: siamo andati a dare un’occhiata a Experience con una certa riluttanza. Avevamo paura di rimanere delusi e in un certo senso “rovinare” il ricordo che avevamo di Expo 2015.
Lo diciamo con tutto il rispetto verso chi si sta impegnando in questo progetto: ricreare qualcosa su quell’area è un’impresa coraggiosa (e sicuramente costosa), ma il pensiero di rivedere quei luoghi nei quali abbiamo lasciato ricordi così intensi, trasformati in un enorme cantiere in via di smantellamento, qua e là magari già deturpato dal tempo, ci lasciava perplessi.

Diciamolo subito: Experience NON è Expo, e nemmeno vuole esserlo.
E’ un primo tentativo di riutilizzo di un’area, ancora in via di completamento, che pure a regime coprirà una parte molto ridotta di quella che fu Expo (a occhio, meno del 20%), e che nemmeno lontanamente si prefigge l’obiettivo di ricreare quel clima stimolante e cosmopolita che è stata l’Esposizione Universale milanese.

Detto questo, è stato comunque piacevole tornare a vedere da vicino (transenne permettendo) ciò che rimane di Expo, rivedere il decumano e il cardo intatti, il Padiglione Zero e Palazzo Italia esattamente come li avevamo lasciati (almeno da fuori), alcune aree come l’ex Coop rimesse a nuovo e occupate dagli interessanti allestimenti della Triennale. Non c’è molto da vedere, e ancora meno da fare, è vero.

E vedere l’Albero della Vita spoglio dalle luci e dormiente, mette una certa tristezza. Ma quando il programma di attività sarà completato, qualche attrattiva in più soprattutto per le famiglie ci sarà. Sospendiamo il giudizio, quindi, in attesa di vedere il sito in pieno funzionamento, soprattutto per valutare i contenuti di Palazzo Italia (al riguardo, vige la consegna del silenzio), mentre purtroppo per quanto riguarda il Padiglione Zero, purtroppo, è confermata la non riapertura.

Info pratiche: il sito è aperto il venerdì, sabato e domenica dalle 14 alle 23; l’ingreesso è gratuito.

Per programma e altre info pratiche, vi rimandiamo alla pagina facebook:https://www.facebook.com/Experiencemi/?fref=ts

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 giugno 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Che...Experience 4 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore