Hashish “Versace” nel Parco Pineta, in manette due giovani

Arrestati altri due ragazzi di Daverio e Casale Litta che avevano appena acquistato un grosso quantitativo di droga da vendere al dettaglio

Droga nel Parco Pineta

Arrestati due spacciatori nel Parco Pineta. È la prosecuzione di un’operazione dei Carabinieri della Tenenza di Tradate che va avanti da tempo. Il nuovo intervento ha portato all’arresto di due ragazzi di 19 e 21 anni, il primo di Daverio e il secondo di Casale Litta, entrambi con precedenti.

Galleria fotografica

Droga nel Parco Pineta 4 di 8

I due sono stati intercettati sulla via per Castelnuovo a bordo della loro vettura dove, in uno zainetto, sono stati rinvenuti 7 panetti di hashish. Droga che proviene dallo stesso gruppo di quella sequestrata nella scorsa operazione. Infatti, i panetti di hashish erano marchiati tutti con la scritta “Versace”. Stando a una ricostruzione dei fatti, i due avevano appena acquistato i 700 grammi di hashish per poi rivenderlo sul mercato al dettaglio, tanto che erano attrezzati di bilancino e materiale per il taglio.

I ragazzi, che stavano tornando verso Tradate, erano anche in possesso di materiale per l’autodifesa, come un coltello e un martello. L’arresto, che è stato fatto in totale sicurezza da parte dei carabinieri, è stato compiuto nella giornata di giovedì 30 giugno. Devono rispondere di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e detenzione e porto di armi atte ad offendere. Si trovano attualmente agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Luglio 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Droga nel Parco Pineta 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.