Un weekend che comincia bene ma…

E' un weekend che inizia bene ma si conclude malamente, quello che ci aspetta: bella giornata venerdì, discreta giornata sabato, ma domenica rischio di temporali

Avarie

E’ un weekend che inizia bene ma si conclude malamente, quello che ci aspetta.

Dopo la bella giornata di venerdì e una discreta giornata (anche se con qualche elemento di variabilità) il sabato, ma che si conclude con una domenica di temporali, prima sulle Prealpi e poi verso la pianura.

Venerdì 29 è la giornata più soleggiata e calda, anche se nel pomeriggio sono previste poche nuvole cumuliformi sui monti. In generale però sarà asciutto, con un rasserenamento in serata. Più che vento, sono previste brezze, e le temperature minime vanno dai 18 ai 20 gradi., mentre le massime dai 30 ai 33 gradi.

Generalmente bello anche sabato 30: un bel tempo estivo, soleggiato e caldo. Poche nuvole alte di passaggio e cumuli pomeridiani sui monti. In generale sarà asciutto, o al massimo rari temporali di calore serale solo sulle Alpi. Le minime andranno dai 19 ai 21 gradi, le massime tra 31 e i 34 gradi.

Il peggioramento più intenso sarà domenica 31: quando sarà solo in parte soleggiato, ma con transito di rovesci e temporali. Al mattino saranno perlopiù solo su Alpi e Prealpi, ma al pomeriggio in estensione anche alla pianura. Occhio a manifestazioni locali, come grandinate e colpi di vento. Le temperature oscillano tra i 18/21 gradi di minima e i 29/33 gradi di massima.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 29 luglio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore