Tre conferme e due volti nuovi, ecco le panchine dell’Eccellenza

Busto 81, Fbc Saronno, Sestese, Union Cassano e Verbano saranno le squadre varesotte in Eccellenza

allenatori eccellenza

Seconda puntata del nostro approfondimento sui campionati dilettanti che domenica 4 settembre inizieranno. Dopo la Promozione, oggi prendiamo in esame l’Eccellenza, che vedrà le “nostre” squadre protagoniste nel girone A.

Galleria fotografica

Allenatori Eccellenza 2016-2017 4 di 5

Sarà un campionato “dispari”; Il Pavia di fatti dopo il fallimento dell’avvenuta cinese ripartirà, come il Varese l’anno scorso, proprio dall’Eccellenza, ricostruendo società e rosa.

Diciassette quindi le squadre al via, con cinque varesotte: Busto 81, Fbc Saronno, Sestese, Union Cassano e Verbano.

BUSTO 81 – DANILO TRICARICO – La vittoria del campionato di Promozione proietta la squadra bustocca in una nuova avventura, che pare ambiziosa. Nonostante la conquista del campionato, mister Paolo Crucitti non è più alla guida della squadra. Il sostituto è Danilo Tricarico, che lascia Rho dopo più di un decennio per affrontare questa nuova avventura. Sarà aiutato dalla figura di Mavillo Gheller, leader della difesa e dello spogliatoio, che con la sua esperienza saprà essere d’aiuto anche per il mister.

FBC SARONNO – GIANLUCA ANTONELLI – La salvezza della passata stagione ha permesso all’ex allenatore delle giovanili del Varese di guadagnarsi la panchina saronnese. L’obiettivo di quest’anno per la storica piazza degli amaretti sarà di compiere un passo verso l’alto puntando a qualcosa in più della salvezza. I presupposti per fare bene ci sono, ma l’ultima parola spetta sempre al campo.

SESTESE – DAVID DI CESARE – Anche in questo caso un esordiente. Nella passata stagione sulla panchina dei ticinesi si sono visti prima Max Ranoia, poi Massimo Rovellini, che è riuscito a centrare la salvezza ai playout contro il Mariano. Altro cambio in estate e incarico di allenatore consegnato a David di Cesare, già alla Sestese alla guida della Juniores due stagioni fa. L’obiettivo sarà quello di mantenere la categoria, ma se i nuovi arrivi girassero nella maniera giusta nell’ingranaggio della squadra, composta da diversi ragazzi provenienti dal folto e valido vivaio, potrebbe assumere il ruolo di outsider.

UNION CASSANO – MIRKO BARBAN – Una promozione e un anno da protagonista al piano superiore. Mirko Barban ha dimostrato di essere uno dei punti di forza dell’Union Cassano. La società rossoblu ha messo a segno qualche colpo importante , soprattutto in attacco, reparto nel quale ci sarà ancora il super bomber Mattia Colombo, capitano della formazione.

VERBANO – COSTANZO CELESTINI – Con un presidente esigente come Barbarito non è facile confermarsi per la terza stagione (e mezza, dato che è arrivato nel febbraio 2014) sulla panchina del Verbano. Un forte messaggio si stima quindi quello della società rossonera nei confronti del mister, che dovrà però puntare alto in classifica, come nelle ambizioni della dirigenza.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 01 settembre 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Allenatori Eccellenza 2016-2017 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore