Torna l’ottobre caldanese, svago e cultura per tutti i gusti

Torna la celebre kermesse legata alle produzioni e tradizioni locali. Protagonista anche il piccolo abitato di Cerro

Al via l'ottobre caldanese tra bancarelle e castagne  (inserita in galleria)

Funghi, modellismo, bambole e zucche, mercatini e panini alla salamella, un bicchier dei vino e un pomeriggio con gli amici.

Tutto questo è l’Ottobre caldanese, la tradizionale castagnata che ogni anno saluta l’autunno per le strade dell’antico borgo, quel “Paese nel paese” che è Caldana, frazione di Cocquio Trevisago.
La festa viene organizzata dalla società operaia di mutuo soccorso e grazie al lavoro di tanti volontari: da chi cuoce le castagne a chi sta dietro ai fornelli passando per i tanti ragazzini del paese che fanno i parcheggiatori, visto la grande numero di auto che ogni romanica raggiunge questa località.
Da segnalare anche il coinvolgimento dell’altra frazione, quella meno conosciuta perché defilata: Cerro. Si trattasi un agglomerato di case che si incontra al termine di numerosi sentieri che partono per il Campo dei Fiori, lungo silenziosi castagneti che proprio in questo momento stanno dando i loro frutti.

L’appuntamento è per ogni domenica di ottobre. Ecco il programma

Domenica 9, esposizione di bonsai a cura del Bonsai Club Settelaghi ed esposizione di auto da rally con i migliori piloti della Lombardia.
Domenica 16, mostra “I funghi e la micologia” a cura del gruppo micologico Cral Whirlpool ed esposizione di auto d’epoca in collaborazione con il 1° club nazionale Fiat 500 e 600 di Besozzo.
Domenica 23 ottobre, mostra “mele e zucche” a cura dell’associazione I buoni frutti ed esposizione di Ferrari.
Domenica 30, laboratorio artistico – teatrale per bambini “Robotica”, in collaborazione con Atelier Capricorno e Paolo Colombo. Dalle 10.00, costruzione e realizzazione dei costumi e della scenografia con materiali di recupero; dalle ore 14.00, gioco di elaborazione di una breve presentazione teatrale con i materiali costruiti. Inoltre esposizione d’auto d’epoca in collaborazione con l’Associazione Amici del Varesotto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.